Perché funziona l’attivazione a distanza - Olis Multimedia
2064
faq-template-default,single,single-faq,postid-2064,theme-bridge,bridge-core-2.4,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,columns-3,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.2.0,vc_responsive

Perché funziona l’attivazione a distanza

Perché funziona l’attivazione a distanza

Così come facciamo un trattamento a distanza (che è tanto) possiamo sicuramente fare l’attivazione utilizzando la stessa procedura che viene insegnata proprio nel Reiki 2° livello, utilizzando il simbolo della connessione a distanza per poi procedere con l’attivazione. Le persone che hanno fatto le attivazioni a distanza hanno provato delle belle sensazioni. Funziona allo stesso modo, la fiducia è sempre importante. 

In tutto il mondo da sempre si fanno corsi di Reiki a distanza, in Italia hanno iniziato a farli solo dopo la pandemia. Reiki è molto semplice, e puoi imparare tanto e bene anche in un corso a distanza ed esercitarti davanti ai video che rimangono a te per sempre. 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.