Inconscio: conoscerlo e cambiarlo con le induzioni audio.

Ti invito a guardare ed ascoltare il video presente dove viene spiegato chiaramente ciò che avviene quando abbiamo determinati comportamenti ripetitivi anche poco funzionali.

Non esistono “colpe“, esistono solo “reazioni chimiche” che nascono da dei programmi mentali inconsci che scaturisco dalle nostre sinapsi e cioè dai programmi che si sono formati dal nostro concepimento fino ad oggi.

CONSCIO ED INCONSCIO; Conoscerlo, capirlo e cambiare tutti gli aspetti che non ti piacciono e che bloccano la tua vita dalla realizzazione che desideri grazie alla PNL e alle induzioni all’inconscio.

Cosa sono le induzioni all’inconscio? Sono degli AUDIO MP3, sono dei rilassamenti che coinvolgono i 5 sensi e che contengono tecniche avanzate di PNL. Nelle induzioni finalizzate al cambiamento personale sono state utilizzate le ancore (ancoraggi utili all’inconscio per procurare reazioni potenzianti e positive) ed è stata utilizzata la linguistica accettata dalla mente inconscia. Questo per rendere realmente efficaci le induzioni finalizzate al raggiungimento di un obbiettivo specifico.

E’ importante “conoscere il tuo inconscio”, e questo è il primo passo verso il cambiamento e poi cambiarlo la dove può bloccare la tua vita.

Ma come fare a cambiare l’inconscio? Mediante le “induzioni all’inconscio” tu ascolti in stato di rilassamento gli audio che ti portano a cambiare la tua credenza limitante riguardo al settore specifico che desideri cambiare

Se hai delle credenze inconsce che ti bloccano, innanzitutto non ti devi preoccupare in quanto ne siamo tutti pieni, poi è importante comprendere che non è colpa tua ma sono programmi che hai assorbito durante la tua crescita.

Le induzioni contengono tecniche avanzate e professionali di PNL, Programmazione Neuro Linguistica che ti portano ad attenere il cambiamento desiderato attraverso l’ascolto in uno stato di rilassamento, ed è importante la ripetizione.

QUI puoi trovare le INDUZIONI ALL’INCONSCIO proposte da OlisMultimedia e che riguardano le tematiche maggiormente diffuse nel desiderio di cambiamento. 

Lascia un commento